facebook YouTube itunes google-app

costruiamo il tuo futuro

Insieme per una ricostruzione sostenibile

Un anno fa il terremoto che sconvolse l'Emilia Romagna ha aperto una ferita profonda in un territorio che da sempre è la culla dell'accoglienza e il cuore pulsante dell'economia italiana. Dopo pochi giorni Wolf Haus, insieme all'Associazione RiLAQUILA, si è recata immediatamente a portare un sostegno concreto alle popolazioni colpite, e lì ha trovato una comunità desiderosa di rinascere dalle macerie. Con una grande collaborazione tra le istituzioni, e grazie al coinvolgimento di Mediafriends Onlus, Il Resto del Carlino e il TG5, in pochissimi mesi abbiamo realizzato la prima scuola definitiva costruita dopo il terremoto: una struttura unica anche per essere la prima ScuolaEnergyPiù realizzata in Italia.

Questa scuola, realizzata a Sant'Agostino, uno dei centri maggiormente devastati dal sisma, rappresenta una nuova alba per una terra che ha trovato subito la forza di rialzarsi e tornare a vivere. Con la nuova Scuola EnergyPiù, dare una certezza alla formazione, e quindi al futuro dei ragazzi, significa per tante famiglie avere la serenità e la sicurezza per il futuro dei propri figli.

In occasione di questo anniversario il nostro pensiero e tutta la nostra solidarietà è per chi ha perso la vita, e per coloro i quali hanno ancora la propria abitazione distrutta o lesionata: per questo vogliamo ribadire con fermezza l'importanza di costruire ogni casa, scuola, azienda, ufficio con i migliori criteri di sicurezza sismica, poiché la vita di ogni persona, per chi costruisce, deve essere la priorità assoluta.

Con il nostro impegno e la passione che da sempre caratterizza la nostra mission, continueremo a sostenere l'Emilia, la sua gente e le istituzioni locali in quella che può, e deve essere, una ricostruzione sicura e sostenibile.

Il sindaco di Sant'Agostino nella nuova ScuolaEnergyPiù a un anno dal sisma

"...una scuola bellissima che è già attiva, che vede i nostri ragazzi felici e contenti di frequentare le lezioni", il Sindaco Fabrizio Toselli ricorda l'anno vissuto dalla comunità emiliana dopo il terremoto del 20 maggio 2012 insieme all'amministratore delegato della Wolf Haus ing. Kurt Schoepfer, all'interno della nuovissima ScuolaEnergyPiù, costruita dalla nostra azienda e donata da Mediafriends Onlus, l'associazione RiLAQUILA, il TG5 e il Resto del Carlino.

Il libro che racconta il terremoto in Emilia

A Sant'Agostino, in uno dei paesi maggiormente colpiti dal terremoto dello scorso anno, sabato prossimo verrà presentato il libro S.I.S.M.A. , un acronimo che nasconde la frase Sant'Agostino Insieme Senza Mai Arrendersi. Questo auspicio descrive lo stato di una comunità che ha saputo rialzarsi dalle macerie con la propria forza e con l'aiuto che è arrivato dal Paese. "Insieme" è la vera chiave di lettura di questo libro fotografico, i cui proventi saranno destinati alla famiglie dei 5 operai rimasti uccisi durante il terremoto, e che ripercorre le settimane e i mesi successivi al terremoto attraverso le testimonianze di coloro che hanno portato assistenza e aiuto alla popolazione colpita. Infatti la rinascita di un territorio colpito da una calamità così grave è possibile solo grazie alla partecipazione di tutti: cittadini, istituzioni, associazioni, e mondo dell'impresa. E' proprio così che Wolf Haus è stata protagonista, insieme alle Onlus Mediafriends e RiLAQUILA, al Resto del Carlino e al TG5 del più bel progetto di ricostruzione che fino ad ora ha interessato l'Emilia: ScuolaEnergyPiù!