Newsroom


Ricostruito in legno - Sisma Emilia Romagna 2012

San Felice sul Panaro (MO)

    Sabato 17/06/2017 è stato inaugurato il Condominio Stazione ricostruito ex novo a seguito della sua demolizione dopo le scosse del 20 e 29 maggio del 2012. Con la presenza del Sindaco di san Felice s/P Alberto Silvestri, del Senatore Vaccari Stefano, della progettista Ing. Rita Baraldi, del responsabile commerciale Wolf Haus Dott. Vanni Bottaro, dell’amministratore del condominio Cristiana Zucchelli e dei condomini, si è proceduto al taglio del nastro e consegna ufficiale dello stabile.

    Sin dall’inizio i condomini, aiutati dalla progettista, hanno scelto di ricostruire con la tecnologia del legno affidandosi alla Wolf Haus che ha seguito e supportato le richieste del tecnico e della proprietà. Sono 6 appartamenti con garage e cantine al piano terra. Fino al primo solaio si è optato di usare una struttura in cemento armato con cappotto esterno per uniformarsi con il resto delle facciate. Dal primo solaio fino a copertura la struttura è in legno eseguita con gli standard Wolf definendo, con il progettista, tutte le parti dell’edificio per raggiungere il top per quanto riguarda il risparmio energetico, il benessere acustico e soprattutto la tranquillità di avere un fabbricato antisismico.

    Si è arrivati a costruire un fabbricato con attestato di prestazione energetica (APE) A4 con consumi medi per riscaldamento sui 20 Kw/h mq. La sinergia con il tecnico ha portato a non eccedere l’importo previsto dal contributo rilasciato dalla Regione Emilia Romagna per la ricostruzione. I condomini sono ritornati dopo quattro anni di “esilio” in un condominio no gas, ad emissioni 0, massimo risparmio energetico e non ultimo con la garanzia trentennale della Wolf.