The Wood Mood Lifestyle
è il cuore dell’abitare
una casa in legno.

Noi siamo le nostre scelte e le nostre scelte possono farci vivere meglio.
Vivere bene è anche, e soprattutto, abitare bene nella propria casa.
Non è solo una moda: è uno stile di vita, è un modo di vivere la casa in cui sperimentare sensazioni di comfort nuove che solo il legno può darci.

La tecnologia moderna ha trasformato il legno nel materiale del futuro.
Chi lo ha compreso è avanti con i tempi, è una persona che supera i luoghi comuni, che va oltre ai preconcetti, che si informa precisamente ed è conscia di quali vantaggi rappresenta questa scelta.

É una persona che fa delle proprie scelte uno stile di vita, che si spinge oltre l’ordinario.
Anche vivere sostenibile è uno stile di vita, una sensibilità che porta a fare delle scelte che guardano al futuro, dei nostri figli e dei nostri cari.
E questo futuro è già oggi, nel costruire e vivere una casa in legno.

The Wood Mood Lifestyle
è il cuore dell’abitare
una casa in legno.

Noi siamo le nostre scelte e le nostre scelte possono farci vivere meglio.
Vivere bene è anche, e soprattutto, abitare bene nella propria casa.
Non è solo una moda: è uno stile di vita, è un modo di vivere la casa in cui sperimentare sensazioni di comfort nuove che solo il legno può darci.

La tecnologia moderna ha trasformato il legno nel materiale del futuro.
Chi lo ha compreso è avanti con i tempi, è una persona che supera i luoghi comuni, che va oltre ai preconcetti, che si informa precisamente ed è conscia di quali vantaggi rappresenta questa scelta.

É una persona che fa delle proprie scelte uno stile di vita, che si spinge oltre l’ordinario.
Anche vivere sostenibile è uno stile di vita, una sensibilità che porta a fare delle scelte che guardano al futuro, dei nostri figli e dei nostri cari.
E questo futuro è già oggi, nel costruire e vivere una casa in legno.

Chi progetta ama
il legno perchè…

Molteplici soluzioni architettoniche, dalle più semplici alle più ardite: ecco perchè sempre più progettisti e architetti lo prevedono in luogo del classico “mattone”.
Un fatto non solo estetico ma anche tecnico: intendendo come rapporto tra resistenza meccanica e massa volumica, la “qualità meccanica” del legno è sorprendentemente elevata, paragonabile a quella dell’acciaio da carpenteria.

Contattaci




Vorrei essere contattato dal vostro referente di zona

Vorrei iscrivermi alla vostra newsletter, così da poter essere sempre aggiornato sulle novità e sugli eventi Wolf Haus
Dichiarazione di consenso: l'utente internet accetta che i dati raccolti nell'ambito dell'utilizzo di internet possano essere utilizzati e conservati ai fini della comunicazione tra esso e Wolf System Srl. Tale consenso può essere revocato in qualsiasi momento con effetto per il futuro (Privacy e cookie policy)*
(* Campo obbligatorio)

Chi progetta ama
il legno perchè…

Molteplici soluzioni architettoniche, dalle più semplici alle più ardite: ecco perchè sempre più progettisti e architetti lo prevedono in luogo del classico “mattone”.
Un fatto non solo estetico ma anche tecnico: intendendo come rapporto tra resistenza meccanica e massa volumica, la “qualità meccanica” del legno è sorprendentemente elevata, paragonabile a quella dell’acciaio da carpenteria.